Quante aziende e quante farmacie -sì, proprio loro- prendono in seria considerazione la rotazione del proprio magazzino? Magari la rotazione suddivisa per reparto o settore merceologico? Eppure, a leggere quanto riportato nello schema, le implicazioni sarebbero davvero tante, di natura economica, finanziaria, commerciale, di marketing e soprattutto strategica…

Diciamo che dietro un piccolo numero si nascondono abitudini e possibilità, scelte e prospettive. E pensare che vi sono realtà che danno ancora scarso rilievo ai propri dati inseriti nel gestionale! Vogliamo leggerli assieme?